Home > Martedi letterari casino sanremo 2019

Martedi letterari casino sanremo 2019

Martedi letterari casino sanremo 2019

Dopo la pausa festivaliera, il 19 febbraio Marco Malvaldi presenta il libro: Un taccuino segreto. Una morte inspiegabile. Un genio che a distanza di cinque secoli gioca con la nostra intelligenza e ci colma di stupore. Per il quinto anno consecutivo il Festival coinvolgerà le scuole provinciali e la società civile attraverso incontri, che inizieranno alle ore La giustizia è un orologio di precisione, come ci insegnano, o una macchina capricciosa, regolata dagli umori e dall'arbitrio? Interviene Carlo Sburlati.

La sua vittoria ha sorpreso un po' tutti. Mass media, esperti di sondaggi, intellettuali, politologi. Ha sorpreso, ancora di più, Hillary Clinton, la candidata democratica, che durante le primarie si diceva certa di poterlo sconfiggere. Apre la stagione primaverile, il 2 aprile alle Vive nei locali attigui alla sua bottega con la madre e un giovinetto amatissimo ma dispettoso, non mangia carne, scrive al contrario e fatica a essere pagato da coloro cui offre i suoi servigi.

È Leonardo da Vinci: Ma anche il Moro, spazientito per il ritardo con cui procede il grandioso progetto di statua equestre che gli ha commissionato, ha bisogno di Leonardo: A cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, Marco Malvaldi gioca con la lingua, la scienza, la storia, il crimine e gli ridà vita tra le pagine immaginando la sua multiforme intelligenza alle prese con le fragilità e la grandezza dei destini umani.

Storia sentimentale della scienza da Omero a Borges, Capra e calcoli. Alberto Lari, Procuratore di Imperia, dott. Roberto Cavallone. Per il quinto anno consecutivo il Festival coinvolgerà le scuole provinciali e la società civile attraverso incontri, che inizieranno alle Accedi o registrati per commentare questo articolo. L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Quindici appuntamenti culturali che affronteranno tematiche di grande attualità. Elsa Fornero che presenterà il volume: Dal 16 novembre al 28 aprile è stata ministro del Lavoro e delle politiche sociali, con delega alle Pari opportunità, nel governo guidato da Mario Monti. Il suo nome è legato alla riforma del sistema pensionistico e a quella del lavoro varate durante quella legislatura.

Partecipa il prof. Stefano Zecchi. Il 26 settembre alle Per la sua attività ha ricevuto i più prestigiosi premi di giornalismo. È autore di romanzi, racconti di viaggio e saggi. Lo fa in occasione del matrimonio del fratello nel periodo natalizio. Il ritorno in paese innesca la catena dei ricordi: Nella casa paterna cerca e trova i suoi diari e le lettere spedite dalla ragazza e la copia delle sue. Cerca di immaginare come sarebbe stata la sua vita con la ragazza amata. Va nella città, dove lei adesso vive. Giovanni Taibi. Nasce nel Laureato in Filosofia, con una tesi sulla Filosofia della musica, ha conseguito un master di II livello in Dirigenza e Managment delle istituzione scolastiche.

È docente di materie letterarie a tempo indeterminato nelle scuole pubbliche statali. Ha curato la pubblicazione di quattro volumi di argomento storico e letterario. È stato amministratore comunale con deleghe alla cultura. Aldo Mola: La mostra rimarrà esposta sino al 31 ottobre. Contaminata nel tempo da deviazioni, bersaglio di pregiudizi sprezzanti e in assenza di una legge che ne tuteli il nome, la massoneria va almeno conosciuta attraverso la via maestra: Attraverso questa nuova sintesi che ne spiega le radici antiche fino alle vicende dei giorni nostri e sulla base di copiosi documenti inediti e di una aggiornata prospettiva storiografica, Aldo A.

Mola, il più noto e riconosciuto storico della massoneria in Italia, getta una luce su vicende controverse del nostro passato. Tra gli altri, il rapporto tra la massoneria e il fascismo e i suoi gerarchi: Dalla Presentazione. Nato a Cuneo nel , Aldo Alessandro Mola è stato preside in alcuni licei dal al Dal è direttore del Centro per la storia della Massoneria.

In uno dei suoi ultimi saggi di una produzione molto ricca e apprezzata anche a livello internazionale, cioè Mussolini a pieni voti? Da Facta al Duce. Inediti sulla crisi del , sostiene con documenti anche inediti diari, memoriali ecc. Editorialista domenicale del quotidiano Il Giornale del Piemonte, già diretto da Fulvio Basteris e dorso autonomo del quotidiano nazionale Il Giornale, oltre che coordinatore editoriale de Il Parlamento italiano , Mola è anche presidente del Comitato scientifico del mensile Storia in rete.

È organizzatore di numerosi convegni di studi, specialmente per il Ministero della Difesa Garibaldi, generale della libertà nel , e la serie Forze Armate e Guerra di Liberazione.

Sanremo, omaggio a Renato Guttuso ai Martedì Letterari del Casinò - Riviera24

Gran pomeriggio di festa e di cultura alle di martedì 29 gennaio al Casinò di Sanremo con la regia di Marzia Taruffi, responsabile. Giorgio Perlasca, Giovanni Taibi sono i nomi che compongono gli appuntamenti della stagione autunnale dei Martedì Letterari dei Casinò. Il 2 aprile Michele Navarra, Premio Casinò di Sanremo-Antonio Semeria per la Anche per il vengono riproposti cicli classici della rassegna ”Grandi Autori”, “Gli Programma Martedì Letterari – stagione invernale. Sanremo, Marco Malvaldi ai Martedì Letterari del Casinò. Nell'ambito del esimo dalla di Comunicato Stampa - 18 febbraio Commenta; Stampa . stagione invernale dei Martedì Letterari del Casinò di Sanremo. Anche per il vengono riproposti cicli classici della rassegna: "Grandi. Il Casinò di Sanremo, che ha anni, iniziò nel i “lunedì culturali” che con il tempo sono divenuti i “martedì letterari” del Casinò di Sanremo in. Programma Martedì Letterari - stagione invernaleGennaio - marzo Teatro dell'Opera8 gennaio ore Teatro dell'OperaInaugurazione stagione.

Toplists